Dialoghi “Jurassic Management” e futuro del lavoro

Dialoghi “Jurassic Management” e futuro del lavoro

Fenomeni come “Great resignation”, “Quiet quitting” e “Benestanchi” hanno fatto negli ultimi tempi i titoli della stampa italiana ed internazionale. Al di là di una crisi del lavoro e dell’identità dei lavoratori, si tratta del significato del lavoro stesso e del fare impresa.

Il muro da abbattere è indubbiamente culturale. Noi stessi lo abbiamo fatto, in OfficinaStrategia, instaurando un dialogo virtuoso tra aziende, associazioni, professionisti e attraverso il Commentario, prodotto editoriale che nasce dalle riflessioni di Oxigenio sui temi di strategia d’impresa.

Nel 2023 d.c. emergenti civiltà organizzative iniziano ad utilizzare nuovi linguaggi e modelli culturali mosse dalla consapevolezza che il business debba “generare un benessere diffuso ed ecosistemico.”

Lo fanno in OfficinaStrategia, il luogo in cui ci si incontra per riflettere e accompagnare i leader del cambiamento, col contributo di autori ed accademici e la testimonianza di aziende. Vogliamo condividere soluzioni concrete.

 

“Il mondo del lavoro si confronta con cambiamenti epocali mentre la pratica manageriale ha scelto di fermare l’orologio dell’evoluzione, restando pressoché indifferente al modo in cui le persone scelgono di lavorare, vivere e fare esperienza della propria vita”.

A dirlo sono Veruscka Gennari e Daniela Di Caccio nel loro ultimo libro (pubblicato a giugno 2023): #Stop Jurassic Management – Persone, ambienti e culture del lavoro.

 

 

“Jurassic Management” e futuro del lavoro

Ispirazione – Metodo – Conoscenza

 

Giovedì 19 ottobre in presenza di:

Veruscka Gennari, co-autrice del libro “#Stop Jurassic Management – Persone, ambienti e culture del lavoro” (ed.Franco Angeli/Trend, 2023) e co-fondatrice dell’Italian Institute for Positive Organizations.

Francesco Brunelli, socio fondatore e presidente della società di consulenza informatica Regesta (Brescia).

Matilda Collio, studentessa in International business e laureata in economia e gestione aziendale, con una tesi sull’approccio sistemico nelle organizzazioni (Relatore: Chiar.ma Prof.ssa Caterina Muzzi, Università degli Studi di Brescia).

 

Con questo nuovo incontro, rinnoviamo il nostro impegno.

 

 

Cosa hanno detto i partecipanti

 

“Grazie per questi momenti di speranza organizzativa: l’umanesimo manageriale esiste e va diffuso se vogliamo abbattare il Jurassico. Grazie per la visione positiva e per l’energia che avete donato”

 

“Il tema del dialogo è invero assai poignant – ma l’approccio informale e disinvolto di autori e testimoni ha consegnato alla platea una riflessione profonda, ma sottoscrivibile ed idrosolubile.”

 

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.